Al via a Rubiera la seconda edizione di “Rotaia Rock!”

Ritorna a Rubiera uno dei festival musicali più originali della provincia: Rotaia Rock!

E’ infatti il primo evento reggiano, interamente autofinanziato, che porta musica presso una stazione dei treni locale. Organizzato dallo studio di registrazione Bunker, vede per questa edizione anche il sostegno del sito di viaggi musicali www.musicpostcards.it

Rotaia_Rock
Quattro invece gli appuntamenti in calendario ogni giovedì sera, tra giugno e luglio, presso il piazzale del bar della Stazione. Qui, artisti di diversa estrazione musicale, provenienti da tutta Italia, si esibiranno prima di un dj set ma… non mancheranno le sorprese: “Non vogliamo svelare nulla- commentano Andrea Rovacchi e Gabriele Riccioni, gli organizzatori- ma il nostro pubblico troverà qualche novità in questa seconda edizione”.

Lo scorso anno il festival ha avuto un ottimo riscontro e ha suscitato non poca curiosità da parte dei viaggiatori delle linee Milano-Roma e dei treni regionali che, incuriositi dal suono di chitarre elettriche o del sound di due mariachi, hanno messo la testa fuori dal finestrino (dei treni fermi) per capire cosa stesse succedendo alla stazione Rubiera: “E’ stato divertente assistere a certe scene- continua Riccioni- ma il treno è stato utilizzato anche da amici e musicisti, come da nostro suggerimento- per raggiungere il festival! Un modo per inquinare meno e per incentivare l’utilizo di mezzi pubblici. Abbiamo studiato l’orario-continua Riccioni- in modo da assicurare le corse di andata e ritorno”.

FOTO DI REMARK-RE

FOTO DI REMARK-RE

E così, ad orario aperitivo (18.30 circa), il pubblico potrà godere dei seguenti live set:
si parte con Nana Bang, King of the Opera, Moreno, Brighel & Suto. A seguire dj set con Sax Georgeson. Decisamente più punk la serata di giovedì 26 giugno quando ad infiammare il palco sarà il turno degli apprezzatissimi CUT e dei reggiani Nacho Fever e GliAnniLuce, a seguire dj set di Luca G (Julie’s Haircut). Ancora due band per la serata del 3 luglio: Re Beluga e Youss Yakuza, poi a seguire dj set El Garrincha.
L’evento si conclude il 10 Luglio con due gruppi reggiani Micromouse e Litchi, a seguire dj set Con gli occhiali.

Ingresso gratuito e punto ristoro a cura del bar della Stazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

URL breve: http://www.remark-re.it/?p=15879

Scritto da rem@rk il giu 19 2014. Registrato sotto NEWS. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica










INFORMAZIONI SULL'AUTORE

rem@rk

rem@rk
Se ami scrivere, viaggiare, fotografare. Se ti piace questo progetto e vuoi farne parte, scrivici a info@remark-re.it Siamo alla ricerca di collaboratori tra Reggio Emilia e Modena

Galleria fotografica

Amici di REMARK
Collegati